5 documentari in inglesi

Conosciamo tutti l’importanza di guardare film in inglese per migliorare il nostro ascolto, la nostra pronuncia ed imparare nuovo vocabolario. Non tutti gli studenti che si stanno approcciando alla lingua però sono capaci di seguire un film parlato con accenti molto forti ed attori che, per essere più realistici possibili, si mangiano le parole ed usano termini slang inglese come farebbero nella vita reale. Per questo motivo, guardare documentari in inglese può essere la giusta soluzione per chi vuole migliorare l’ascolto della lingua inglese in maniera più soft. Nei documentari infatti, le persone di solito usano un inglese accademico e formale, parlano più lentamente e le scene sono anche generalmente più lente. Andiamo quindi a vedere insieme i 5 documentari Netflix in inglese da guardare assolutamente per la loro qualità e per l’aiuto verso l’apprendimento dell’inglese. 

Killer Woman by Piers Morgan

Non è il più docile e affettuoso dei documentari per iniziare questa lista, lo so. Anzi, questo documentario ti lascia veramente sconcertato. Il presentatore inglese Piers Morgan entra nelle carceri americane per intervistare donne che hanno ucciso in modo brutale. Mogli, figlie, madri che non ti aspetteresti mai commettere crimini del genere. La cosa positiva per chi come voi sta imparando l’inglese è che Piers Morgan parla un inglese pulitissimo tipico dei presentatori televisivi inglesi e le interviste sono molto lente e riflessive, normale visto il tema di cui si parla. Il documentario è presentato come serie televisiva con due stagioni all’attivo.

Lo and Behold

Per presentare questo film documentario nel migliore dei modi basta fare un nome solo: Warner Herzog. Dal regista di Fitzcarraldo e del remake di Nosferatu giunge a noi una grandissima analisi dei tempi moderni e della rivoluzione che ha portato la nascita di Internet, nel bene e nel male. Con una voce narrante ipnotizzante e radiofonica dello stesso Herzog e varie interviste accademiche non perderete nemmeno una parola di inglese e, allo stesso tempo, potrete guardare uno dei migliori film documentari su Netflix.

Dogs

Dogs è una serie recentissima e per adesso ho visto solo qualche episodio. La cosa più bella di questa serie che parla del rapporto dei cani con l’uomo è che al secondo episodio viene presentato Ice, un labrador retriver che dalla riva del lago di Como insieme al suo padrone si da alla pesca giornaliera. Ovviamente in quell’episodio potrete sentire molto italiano parlato ma è divertente sentire la voce narrante inglese parlare della vita dei pescatori sul lago di Como. Negli altri episodi ambientati in giro per il mondo c’è sempre un mix di lingue locali, inglese parlato da stranieri (quindi facile da comprendere) e voce narrante americana.  

Wild Wild Country

La docuserie su Osho Rajneesh è una delle migliori serie del suo genere presente su Netflix. Se dovete ricordarvi un solo nome di questa lista di 5 documentari Netflix in inglese allora segnatevi questo. Chiunque l’abbia vista ne è rimasto colpito, non solo per la storia del guru trasferitosi in America con tutti i suoi adepti ma sopratutto per la sceneggiatura e la qualità delle riprese, i colpi di scena e twist degni di un film hollywoodiano. Di sicuro da questo documentario riceviamo una versione “ufficiale” che non prende in considerazione le accuse di complotto portate avanti dai seguaci di Osho. Il bello è che forse vi spingerà a scoprire qualcosa di più sul guru indiano e magari comprare qualche suo libro, ovviamente in inglese, che per la loro semplicità stilistica vi aiuteranno a migliorare il vostro reading.

The Summit

Docufilm struggente riguardo la storia dell’evento più tragico dell’alpinismo sul K2. Su 25 persone che cercarono di scalare la seconda montagna più alta del mondo, 11 di loro non tornarono mai a casa. Il film è presente anche su YouTube in versione intera quindi è perfetto se non avete ancora un abbonamento Netflix. Anche qui la storia è un susseguirsi di colpi di scena e misteri ed è il film documentario che fa per voi se avete la passione per il trekking e la montagna. In ogni caso, anche se preferite il mare, a livello “didattico” il film è utile. Molti intervistati, protagonisti di quelle incredibili 48 ore, sono infatti stranieri. Cinesi, francesi, olandesi, italiani che parlando un inglese internazionale non perfetto sono proprio come voi e per questo facilissimi da seguire e capire.

Cosa ne pensi di questa lista di 5 documentari Netflix in inglese utili per migliorare la conoscenza della lingua? Se pensi ti sia stata utile vieni a scoprire come migliorare ulteriormente il tuo listening con i nostri corsi innovativi. Until next time, my friend!

0

Ti potrebbe interessare

Avatar

Jonathan McCarthy

Jonathan è di madre italiana e padre inglese, ha vissuto in diversi periodi della sua vita tra Italia, Inghilterra e Galles. Si è laureato in Giornalismo e Politica alla De Montfort University, Leicester (UK) nel 2014. Conosce a fondo il mondo anglosassone ma ama profondamente l'Italia.